ANCONA – In calo positivi e incidenza, ma anche i ricoveri. Il tutto a fronte di un ingresso nelle terapie intensive e due vittime legate al Covid nelle ultime 24 ore.

Sono 526 i nuovi casi rilevati dall’Osservatorio epidemiologico delle Marche su 2126 tamponi del percorso diagnostico. Con un’incidenza in discesa rispetto alla giornata di ieri: oggi si attesta a 278 casi su 100 mila abitanti. E’ in provincia di Ancona che si conta la maggior parte dei casi (154); a seguire Macerata (108), Pesaro-Urbino (103), Ascoli Piceno (72) e Fermo (63). Altri 26 casi da fuori regione.

Negli ospedali si registra un calo di otto ricoveri. In particolare un paziente in più nelle terapie intensive, uno in meno nelle semi intensive, otto in meno nelle aree mediche. Segno meno anche per quanto riguarda i pazienti nei pronto soccorso: 8 (-1).

Nella giornata odierna si registrano due vittime, entrambe donne e con patologie pregresse: una di 76 anni di Osimo e una di 71 di Senigallia. Dall’inizio della pandemia il totale sale a 3908.