PORTO SANT’ELPIDIO – Viaggiava con lo scooter in contromano in autostrada, nel tratto tra Porto Sant’Elpidio e Porto San Giorgio, in direzione sud. A lanciare l’allarme questa mattina alle 8 alcuni automobilisti che hanno allertato la Polizia Stradale. Non solo: trattandosi di un 125, non era autorizzato a circolare in austrada. Per di più quando la pattuglia della Stradale ha tentato di fermarlo, sbarrandogli la strada, il giovane in sella al ciclomotore, ha invertito la marcia accelerando verso nord fino al casello di Porto Sant’Elpidio.
Alla fine è stato bloccato dalla Polstrada all’uscita dall’autostrada, all’altezza della rotonda di Loriblu, non senza aver opposto resistenza e tentato la fuga per l’ennesima volta. Il giovane, che non aveva documenti di identità, si è rifiutato di fornire le proprie generalità e per lui è scattato, ovviamente, il fotosegnalamento.
Non è finita qui. A conclusione degli accertamenti sullo scooter, è emerso che il veicolo era stato rubato ieri notte a Porto Recanati.