Ancora giù l’incidenza di positivi al coronavirus ogni 100 mila abitanti nelle Marche: da 765,88 di ieri è passata nell’ultima giornata a 740,37. Sono stati rilevati 1.791 casi, 538 in provincia di Ancona, 411 a Macerata 292 a Pesaro Urbino, 262 a Ascoli Piceno e 233 a Fermo.

    Resta alta la percentuale di positivi sui tamponi del percorso diagnostico: 41,9% su 4.273 analizzati; in tutto eseguiti 6.180 test che comprendono 1.907 tamponi del percorso guariti. Dai test antigenici sono emerse 1.456 positività.

Calano ancora i ricoveri: – 13 nelle ultime 24 ore, di cui tre in meno in terapia intensiva. Sono invece 18 i pazienti in pronto soccorso in attesa di ricovero.

Sette i morti, di età compresa tra i 70 e i 94 anni, tutti con patologie pregresse, che portano il totale delle vittime dall’inizio della pandemia a 3578.