Prestavano denaro con tassi superiori al 300%, due arresti.

Per questo due persone sono state arrestate con le accuse di usura ed estorsione continuata ed aggravata dal metodo mafioso nell’ambito di una operazione della Direzione investigativa antimafia nelle province di Foggia e Pesaro Urbino.

Le indagini, coordinate dalla Da di Bari, sono durate oltre un anno. Perquisizioni e sequestri nei confronti anche di altri soggetti indagati vengono eseguiti in queste ore. (