ANCONA – Giornata a decessi “zero”: il conto delle vittime Covid è fermo a 3026 persone dall’inizio dell’emergenza sanitaria nelle Marche. Sul fronte ospedaliero si registra un paziente in meno rispetto a 24 ore nei reparti Covid: sono 60 i pazienti. Stabile a 9 il numero dei casi più gravi, in rianimazione. A un passo dalla zona bianca, in arrivo il 21 giugno, sono 16 i nuovi positivi scoperti nel percorso delle nuove diagnosi nelle Marche, su 756 tamponi molecolari effettuati (incidenza dell’ 2,%), mentre non sono emersi nuovi casi dai 357 test antigenici rapidi effettuati. Sul territorio dei 16 nuovi casi positivi, di cui 4 con sintomi, 4 sono della provincia di Ascoli Piceno, 3 sono della provincia di Macerata, 3 da quella di Ancona, 2 da quella di Pesaro Urbino, uno nella provincia di Fermo e tre da fuori regione.