PESARO – Il centrodestra ha ufficializzato chi sarà il suo candidato sindaco: “La scelta di Marco Lanzi, già al lavoro da diverse settimane, rappresenta la sintesi perfetta di un progetto politico aperto alla città. I partiti in questi mesi hanno lavorato per costruire un’alleanza che allargasse il perimetro della coalizione, piuttosto che una scelta che guardasse ai propri interessi e alla valorizzazione dei propri dirigenti che saranno fondamentali per costruire una squadra forte e credibile per il Governo della città”.

“Un uomo dello Stato – scrivono in una nota ufficiale i partiti della coalizione – , che in precedenza ha servito come vice commissario di Polizia e che ha dimostrato di avere tutti i requisiti per rappresentare al meglio la coalizione di Centrodestra che governa con successo l’Italia e le Marche. Lanzi da diverso tempo si sta interessando anche al mondo del sociale, con una particolare attenzione al disagio giovanile studiando pratiche concrete di contrasto al bullismo e al cyberbullismo. Sulla sua figura c’è stata una convergenza unanime da tutti i coordinatori cittadini e provinciali, una convergenza che i coordinatori regionali hanno apprezzato e sposano in sintonia e sinergia. Marco Lanzi è il miglior volto per dare un nuovo slancio a Pesaro, una città cruciale per le Marche dal punto di vista culturale, sociale e infrastrutturale e con un candidato Sindaco credibile come Lanzi il Centrodestra si dimostra pronto a dare una storia nuova a una città e a un territorio che rappresenterà, ancora una volta, un’eccellenza marchigiana nel mondo”.