MONTEMONACO – Nella mattinata odierna una squadra della Centrale dei vigili del fuoco ed un elicottero del Nucleo di Pescara hanno operato in sinergia per il recupero di un cavallo, in località Altino. L’animale si era allontanato dal branco fino a raggiungere un altitudine di circa 1600 metri. Non era poi riuscito a ritrovare il sentiero per riscendere a valle e si erano perse le sue tracce da circa un mese.

Una volta individuato è partita l’operazione di salvataggio. Prima di essere imbragato dai pompieri a terra, che lo avevano raggiunto dopo un cammino di circa due chilometri, era stato sedato da un veterinario. Successivamente ci ha pensato l’equipaggio del Drago a riportarlo alla base.