ANCONA – La prima buona notizia è che nelle ultime 24 ore non sono stati registrati decessi quindi il bilancio dall’inizio dell’emergenza sanitaria è fermo a 3024 vittime nelle Marche. Sul fronte ospedaliero la situazione appare stabile con 98 ricoverati, ma in particolare quelli delle rianimazioni calano di 2 e quindi ora sono 15, di cui 6 nell’azienda ospedaliera di Marche Nord. E’ ormai “covid free” invece l’Inrca di Ancona. Una sola persona in attesa al pronto soccorso, in questo caso all’ospedale di Macerata.

La situazione delle ultime 24 ore Fonte: Servizio Salute della Regione Marche

Il contagio nelle ultime 24 ore. Sul fronte tamponi contagio in picchiata nelle Marche: in queste settimane si consuma l’attesa per l’arrivo della zona bianca prevista in Regione per il 21 giugno. Nelle ultime 24 ore sono stati scoperti 36 nuovi casi positivi dai test molecolari effettuati, con un’incidenza dunque del 3,6%, cui si aggiungono ii 4 casi di positività dagli antigenici che dovranno sottoporsi al molecolare. Sul territorio il maggior numero di casi, nelle ultime 24 ore, arrivano dalla provincia di Ascoli Piceno con 12 casi, a seguire Pesaro Urbino con 9, Ancona 6, Fermo 5. Nessun caso dalla provincia di Macerata.

Come corre il contagio sul territorio. Fonte: Servizio Salute della Regione Marche