Il Direttore Clementi: “Unici nelle Marche per la nostra tipologia di società e tra le prime in Italia”

ANCONA – Viva Servizi, società che gestisce il servizio idrico integrato in 43 comuni della provincia di Ancona, ha ottenuto la certificazione Iso 37001 “Sistemi di gestione per la prevenzione della corruzione”. “La norma ISO 37001– spiega Moreno Clementi, Direttore Generale di Viva Servizi – è il primo standard internazionale per i sistemi di gestione creato, sulla base delle best practice internazionali, con lo scopo di ridurre i rischi e i costi legati a possibili fenomeni corruttivi”. “Per una società a capitale totalmente pubblico – aggiunge – è un’ulteriore garanzia di buona amministrazione sia per l’assemblea dei comuni che per i cittadini che usufruiscono dei servizi ma anche per gli investitori che sono particolarmente attenti a tutti gli aspetti di una società. Per chi come noi fa investimenti ingenti ogni anno nell’ordine dei 20-22 milioni di euro anche se nel 2023sono stati oltre 30 milioni, è fondamentale avere attestazioni che certifichino, oltre ai bilanci, l’indiscutibile trasparenza della gestione”.

Viva Servizi è l’unica società di questa tipologia che ha ottenuto la certificazione Iso 37001 nelle Marche e tra le prime in Italia.

“Non la consideriamo una medaglia da appuntarsi al petto –conclude Clementi – quanto una conferma ulteriore dell’orientamento di questa società all’esclusivo interesse pubblico per raggiungere gli obiettivi che i Comuni nostri Soci ci assegnano”.