CHIARAVALLE – I vigili del fuoco del distaccamento di Jesi sono intervenuti, nella mattinata di oggi, per l’incendio di materiale cartaceo stoccato in un compattatore situato all’interno del perimetro della Manifattura a Chiaravalle, lo storico opificio che si occupa della lavorazione del tabacco.

Gli operatori, sul posto con due autobotti, hanno dapprima contenuto le fiamme e dopo che il container è stato svuotato del contenuto, hanno proseguito con lo smassamento e lo spegnimento del materiale. Nessuna persona fortunatamente è rimasta coinvolta.