ANCONA – Precipita in un pozzo profondo 15 metri ma viene recuperato dai Vigili del Fuoco di Ancona. Protagonista di questo spettacolare salvataggio il cagnolino Yoshi.

Il fatto è avvenuto questa mattina a Massignano sul monte Conero. I proprietari, spaventati, hanno subito chiamato i vigili del fuoco, che, arrivati sul posto, hanno poi richiesto la collaborazione del Nucleo Sommozzatori, a causa della presenza nel pozzo, di ben 5 metri d’acqua.

Un intervento lungo e complicato, il cagnolino è stato recuperato mediante tecniche Speleo Alpine Fluviali, ma ma andato a buon fine.

Dopo qualche ora Yoshi, in perfette condizioni di salute, è potuto tornare tra le braccia dei suoi padroni.