MONTAPPONE – Nella chiesa sconsacrata la “Confraternita’ di Montappone (Fermo) nel centro storico del paese è crollato parzialmente il tetto: la copertura è implosa finendo all’interno dell’immobile e alcuni coppi, sulla sommità dei muri perimetrali , lati est e sud, hanno subito uno scivolamento, minacciando di cadere sulla sede stradale. Il fatto è avvenuto nella serata di ieri.

Immediato l’intervento dei vigili del fuoco di Fermo, con l’ausilio di un’autoscala in arrivo dal Comando di Macerata. I pompieri hanno rimosso le parti pericolanti e hanno recuperato i beni depositatati in una stanza prospiciente il fabbricato stesso. Il perimetro è stato transennato dai vigili del fuoco per mettere in sicurezza l’area. Il cedimento fortunatamente non ha causato feriti.