Urne aperte dalle 15 nelle Marche come in tutta Italia per le elezioni europee e per quelle amministrative che interessano 148 comuni marchigiani tra cui tre città capoluogo: Ascoli Piceno, Pesaro e Urbino. I seggi resteranno aperti fino alle 23 di questa sera e poi riapriranno domani dalle 7 alle 23.

In questi primi frangenti delle votazioni non sono stati segnalati problemi particolari ma il flusso ai seggi è piuttosto debole, complice anche la temperatura che nel capoluogo marchigiano supera i 30 gradi ed è piuttosto alta anche nelle altre province con il Fermano che viaggia sui 27 gradi. Nelle Marche sono 1.281.283 gli elettori chiamati alle urne tra cui 623.660 uomini e 657.623 donne.

 

Nella regione sono 1.085 gli studenti che votano fuori sede mentre gli elettori temporaneamente residenti in stati membri dell'Ue sono 81; i residenti in altri Paesi e iscritti all'Aire sono invece 31.651.