COLMURANO – Rientreranno in Italia nelle prossime ore i genitori e la sorella di Margherita Salvucci, la dottoressa psichiatra di 28 anni morta venerdì travolta da un’onda sull’isola portoghese di Madeira dove si trovava in vacanza insieme a tutta la famiglia. Colmurano si stringe nel dolore per la perdita della giovane che insieme alla sorella Maria Ester stava facendo un bagno in delle piscine naturali quando un’onda anomale l’ha travolta, inghiottendola per sempre. Un pericolo non segnalato, fa sapere la famiglia. Mercoledì prevista l’autopsia, il rientro della salma invece dovrebbe avvenire nelle prossime settimane.