ANCONA – Due uomini si sono allontanati dai rispettivi ospedali dov’erano ricoverati. Il primo da Torrette, l’altro dall’ospedale di Fano. E’ quanto accaduto la scorsa notte. Il primo caso ha riguardato un 27enne originario dell’Eritrea, positivo al Covid, scappato dal nosocomio dorico. Il ragazzo è stato ritrovato vicino alla stazione ferroviaria di via Conca e riportato indietro dalla Croce Gialla di Ancona.

Il secondo uomo, invece, si è allontanato dal Presidio ospedaliero pubblico Santa Croce di Fano. E’ arrivato fino ad Ancona con i mezzi pubblici, ha poi contattato i soccorsi dopo aver perso l’orientamento. Anche qui è intervenuta l’equipe della Croce Gialla. Sono stati quindi avvisati i familiari e il paziente è stato portato a Torrette per accertamenti.