ASCOL PICENO – I carabinieri della Compagnia e della stazione di Ascoli Piceno sono riusciti ieri sera a rintracciare un 82enne scomparso nel pomeriggio.

L’uomo è stato ritrovato cosciente in fondo a una scarpata nei pressi del fiume Castellano dove è scivolato mentre faceva una passeggiata e dove è rimasto in condizioni di sfinimento per circa 12 ore. I carabinieri intervenuti, con l’ausilio dei vigili del fuoco e dei sanitari del 118, sono riusciti a localizzarlo tramite il cellulare che aveva con sé e a portarlo in salvo, fortemente provato ma in discrete condizioni di salute.