ANCONA – Il Servizio Sanità della Regione Marche ha comunicato che purtroppo nelle ultime 24 ore si sono verificati 5 decessi. Tutti con un’età compresa tra i 62 e i 79 anni. Il numero totale delle vittime dall’inizio della pandemia sul territorio regionale sale dunque a 2.909

La situazione negli ospedali. Nelle ultime 24ore è proseguito il calo dei ricoveri per Covid-19 nelle Marche: ora sono 550 (-25 in un giorno).
Restano 70 i ricoverati in terapia intensiva, ma sono in calo i degenti in Semintensiva (144; -9) e nei reparti non intensivi sono 336 (-16).

Sono state dimesse altre 52 persone, comunica il Servizio Sanità della Regione.
Gli ospiti di strutture territoriali sono 223 (+4) e gli assistiti nei Pronto soccorso 18 (+4). In calo i positivi in isolamento domiciliare (6.053; -258) e le quarantene per contatto con positivi (12.878 -182; 4.174 persone con sintomi, 171 operatori sanitari). Il totale dei positivi (ricoveri+isolamenti) è 6.053 mentre i guariti/dimessi salgono a 86.614 (+562).

I positivi nelle ultime 24 ore. Sono 287 i positivi al covid rilevati nelle Marche nell’ultima giornata su 1579 tamponi molecolari effettuati con un rapporto positivi testati del 18%. di questi 94 in provincia di Pesaro Urbino, 55 in quella di Macerata, 53 in quella di Ascoli Piceno, 43 in provincia di Fermo, 29 in quella di Ancona e 13 fuori regione.I 287 nuovi casi comprendono 41 soggetti sintomatici (41). mentre sui 718 test del Percorso Screening Antigenico sono stati “riscontrati 43 casi positivi (da sottoporre al tampone molecolare). Il rapporto positivi/testati è pari al 6%”.