#alluvione #terremoto #notte di #paura #marche

Una Domenica notte di paura per la Regione Marche.
Non bastassero le incessanti piogge che hanno portato il sindaco di Senigallia Olivetti a ordinare alla popolazione di salire ai piani alti delle abitazioni (ora l’allarme è rientrato), in Mare si sono verificate altre importanti scosse di #terremoto, una in particolare di M 4.3, a largo della costa di Fano, ma avvertita anche nell’entroterra marchigiano, seguita da una di M3.2 e da altre scosse minori.
Dettagli in diretta su ÈTv Marche canale 12 dalle h7 (conduce Maurizio Socci, ndr)