Lavorando al  pc riesce a creare mondi fantastici con gli effetti speciali, ma senza spostarsi da casa, a Castelfidardo, in provincia di Ancona. Durante lo scorso lockdown ha lavorato nel team tecnico che ha vinto il David di Donatello per gli effetti speciali nel film “L’incredibile storia dell’Isola delle Rose” di Sydney Sibilia. Ecco Mirco Paolini, ingegnere di 37 anni e orgoglio marchigiano che ha già collaborato con grandi produzioni hollywoodiane. Il presidente del Consiglio Regionale Dino Latini e il presidente della Regione Acquaroli, collegato in remoto, gli hanno consegnato una targa di merito. 

Lo avevamo incontrato anche nel 2017. Ecco l’intervista