SENIGALLIA – Aziende che provano a ricominciare sei mesi dopo l’alluvione. L’esempio della MAP a Coste di Barbara, frazione tra le più duramente colpite in termini economici e soprattutto di vite umane. Il titolare: “Provo a ripartire, lo devo a mio padre”