Risveglio “bianco” a Frontignano di Ussita (Macerata), dove dalla prima ore della mattinata sta cadendo la neve in maniera copiosa.

Nel corso della giornata, stando alle previsioni meteorologiche del Centro Multirischi della Regione Marche, la quota neve si alzerà attorno ai 1.700 metri di quota, ma nei prossimi giorni potrebbe tornare a scendere attorno a quota 1.200 metri.

Secondo i gestori degli impianti sciistici di Frontignano e Bolognola, per il prossimo fine settimana sulle piste marchigiane potrebbero esserci accumuli nevosi di 50-60 centimetri. Intanto, nel weekend appena trascorso, a Frontignano è entrato in funzione il Campo scuola con la presenza di tantissimi appassionati della neve.

tanto attesa, finalmente arrivata, eppure la neve dovrebbe essere solo all’inizio del suo lavoro nelle Marche. Nel week end fiocchi possibili anche a quote collinari. Lo annuncia IlMeteo.it, che prevede intensificazione dei fiocchi a partire da venerdì in particolare sull’entroterra del fermano e del Maceratese, con l’aiuto delle temperature che venerdì in particolare potranno scendere anche sotto lo zero.