Tre auto semi distrutte, 4 feriti imprigionati nel groviglio di lamiere. E’ il bilancio del terribile incidente verificatosi domenica mattina sulla Ss76. Attorno alle 9,30 tre auto si sono scontrate lungo la carreggiata in direzione Fabriano, all’altezza dello svincolo verso Jesi Centro.

Sul posto sono intervenuti il 118 con l’eliambulanza, la Croce Verde di Jesi e l’automedica, i vigili del fuoco e la polizia stradale. Il bilancio parla di quattro persone ferite, tutte in condizioni non gravi. In particolare, i vigili del fuoco hanno provveduto a liberare un uomo che era rimasto incastrato tra le lamiere di quel che restava della sua auto.

Inevitabili disagi per il traffico: la strada è stata fortemente limitata nella transitabilità per i lavori di rimozione dei mezzi coinvolti.