ANCONA – Due scosse di magnitudo 3.1 e 3.0 sono state avvertite nel Mare Adriatico Centrale in pochi minuti. Precisamente tra le 12.31 e le 14.21 di oggi, 30 gennaio. L’epicentro è stato registrato in mare a largo di Pescara. Non si segnalano danni a cose o persone.