ANCONA – Puntuale, con il temporale, è scattato il divieto di balneazione dopo l’apertura degli scolmatori dovuta alla pioggia di queste ore, da Torrette a Palombina, sotto la piscina del Passetto e sotto il Cardeto per quanto riguarda la città di Ancona. Situazione analoga nella vicina Falconara dove, a scopo precauzionale, è temporaneamente vietata la balneazione lungo tutto il litorale a sud della Raffineria API fino al confine con il Comune di Ancona, fino a nuova comunicazione come si legge dal portale del comune.