Morandi Group augura buon vento al Commissario Straordinario Pettorino

177

Lavoro e sicurezza al primo posto e l’arrivo in piena stagione turistica è di buon auspicio”

“Il nostro Gruppo è ben felice di accogliere il Commissario Straordinario Pettorino – ha dichiarato Andrea Morandi CEO di Morandi Group – un graditissimo ritorno nello scalo dorico”.

L’Ammiraglio Pettorino ha messo fra le sue priorità la difesa del lavoro portuale e della sicurezza. “Un uomo di grande esperienza nazionale e profondo conoscitore del territorio che potrà traghettare bene l’infrastruttura portuale dopo mesi di stallo. Fondamentale sarà il dialogo con tutta la Port Community che manca da mesi e che sarà determinante affinché la più importante industria della regione inizi una fase di rilancio, anche in sinergia con l’Aeroporto e l’Interporto“. L’A.D. del Gruppo Morandi, realtà imprenditoriale presente da oltre un secolo nel Porto di Ancona, ha poi sottolineato la necessità di puntare sullo sviluppo dell’area commerciale e del traffico con la Grecia, dando nuovo impulso alla vocazione internazionale del Porto Dorico.

“L’arrivo dell’Ammiraglio Pettorino in piena stagione turistica e dopo il terribile periodo del lockdown” ha chiosato Andrea Morandi “non può che essere di buon auspicio per lo sviluppo economico della città di Ancona e della regione Marche”.