ANCONA – Era ricercato in Lombardia per tentato omicidio ma se ne stava tranquillamente a Senigallia (Ancona) in vacanza. Nella serata di ieri le verifiche dei carabinieri della compagnia senigalliese, all’interno di un camping in frazione Marzocca, su un 40enne residente in provincia di Milano che stava passando un periodo di vacanza sulla ‘spiaggia di velluto’ in compagnia della famiglia.

Dai controlli in banca dati è emerso però che era destinatario di una ordinanza di custodia cautelare in carcere, per i reati di tentato omicidio e danneggiamento, commessi in provincia di Milano il 5 agosto scorso.

Nella notte, al termine di una serie di accertamenti, è scattato l’arresto dell’uomo che è stato poi condotto nella casa circondariale di Montacuto, ad Ancona.