ACQUASANTA TERME – Perde l’orientamento durante un’escursione in una zona impervia tra i boschi dei Comuni di Acquasanta Terme e Arquata del Tronto e poi viene soccorso dai vigili del fuoco di Ascoli Piceno. Il fatto è accaduto ieri sera. In difficoltà un 42enne che stava seguendo un percorso, con la previsione di tornare alle 20.

Invece ha imboccato un sentiero sbagliato e i tempi si sono allungati. Considerato che aveva anche la batteria quasi scarica del telefonino, il 42enne ha inviato la posizione ai vigili del fuoco che, verso le 21, sono intervenuti per soccorrerlo.

Raggiunto l’escursionista in difficoltà, lo hanno assistito e portato in un luogo sicuro consegnandolo poi alle cure dei sanitari. Sul posto anche il 118 e il soccorso alpino.