ANCONA – Sulla somministrazione del vaccino Astra Zeneca il piano è questo: richiamo con lo stesso vaccino per chi l’ha già fatto e apertura alla platea dei 60-79 enni, dopo l’indicazione data nell’incontro Stato-Regioni di mercoledì sera. Lo ribadisce il commissario all’emergenza Covid Figliuolo, in visita ai centri vaccinali di Ancona e Macerata con il capo della Protezione Civile Curcio. L’obiettivo in Italia è di arrivare a 500 mila dosi giornaliere, di cui 15 mila nelle Marche. Ieri la somministrazione è arrivata a quota 9000.