Un successo annunciato il concerto de Il Volo di ieri sera in piazza del Popolo ad Ascoli Piceno.

Uno show inserito in via straordinaria dal gruppo italiano nel proprio tour per iniziativa di due aziende del territorio, Fainplast e Panichi che ne hanno fatto dono alla città.
    Bruciati in poche ore i biglietti messi a disposizione gratuitamente per assistere allo show nel “salotto” di Ascoli, tanto che si è reso necessario allestire un maxi schermo in piazza Arringo dove si sono assiepate migliaia di persone, compresi anche tanti turisti che, non avendo avuto la possibilità di acquistare il biglietto, sono comunque giunti ad Ascoli dalla costa adriatica dove stanno trascorrendo le vacanze.
    Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble hanno sfoderato i brani di tutto il loro ampio repertorio, interpretando anche le musiche delle colonne sonore di film firmate da Ennio Morricone.

L’esibizione de Il Volo era inserita nel cartellone di “Palco di Travertino”, festival multidisciplinare in tre appuntamenti organizzati attraverso il piano “Art Bonus” del Ministero della Cultura che offre la possibilità per le imprese culturali di ricevere il sostegno di aziende e privati i quali, sulle donazioni effettuate, possono godere di uno sgravio fiscale, diventando mecenati della cultura. La chiusura è prevista il 10 agosto quando la Compagnia dei Folli metterà in scena ad Ascoli, in piazza del Popolo, “Arcano, concerto-spettacolo con trampoli, acrobati, musici volanti e un folle”.