FABRIANO – Paura, questa mattina, a Valleremita di Fabriano. Due operai umbri si sono inoltrati nel bosco per tagliare della legna e sono stati assaliti da uno sciame di calabroni. Uno dei due, un 63enne di Gubbio, è stato investito da una ventina di punture che gli hanno provocato uno shock anafilattico. L’uomo è stato salvato in extremis dall’intervento tempestivo dei sanitari.