Fano: rischia il soffocamento in campo, salvata dal Coach.

Tragedia sfiorata nella palestra Trave di Fano durante la finale provinciale Under 15 femminile tra Più Volley Academy e Virtus Fano. Giovedì sera, attorno alla metà del quarto set, un’atleta della Piu’ Volley allenata da coach Meloni è svenuta, cadendo pesantemente sul parquet priva di sensi. Il primo a intervenire è stato Giuseppe Davide Galli, direttore tecnico Di Più Volley Academy e tecnico dell’Apav Lucrezia, che ha evitato il soffocamento della ragazza riuscendo prontamente a estrarle la lingua, evitando così il soffocamento della ragazzina.

“Ho estratto la lingua a fatica dopo averla messa sul fianco – ha raccontato galli – ho allontanato la gente per lasciarla respirare meglio, ho cercato il polso, con uno schiaffetto ho cercato di tenerla sveglia, riveder gli occhi aprirsi e il respiro, un sollievo, poi acqua, domande e il risveglio”.