25 Aprile, Acquaroli: “La libertà principio Costituzionale”

“Nel mio primo 25 aprile da presidente ho colto l’invito della mia città per celebrare la Festa della Liberazione. È necessario ricordare e riaffermare, oggi più che mai, il valore intramontabile dei principi di libertà sanciti nella nostra Costituzione, con il sacrificio di tanti caduti, e custodire il senso profondo della memoria come strumento per conservare e rinnovare sempre i valori che ci sono stati trasmessi”.

Così il presidente della Regione Marche, Francesco Acquaroli, in un post sulla propria pagina Facebook ha ricordato il 76/o anniversario dalla liberazione dal nazifascismo. Il presidente stamani ha partecipato alla cerimonia per celebrare la ricorrenza organizzata dal Comune di Potenza Picena (Macerata), di cui è stato sindaco.