Pesaro: l’Assessore Frenquellucci riammessa nel Movimento 5 Stelle.

Francesca Frenquellucci, assessore all’Innovazione del Comune di Pesaro, è stata riammessa nel Movimento 5 stelle, dal quale era stata espulsa nel febbraio 2020 dopo l’ingresso nella giunta comunale guidata dal sindaco Pd Matteo Ricci. E’ la stessa Frenquellucci, ex capogrupo pentastellato ed ex candidata sindaco nelle amministrative del 2029 contro lo stesso Ricci, a renderlo noto in un post su fb.

Il sindaco ricorda che quello di Pesaro era stato “il primo Comune in Italia ad aprire al M5s”, anche se Pd e M5s governavano insieme a livello nazionale, “un laboratorio politico nazionale”: “i processi politici in corso dimostrano che avevamo visto bene” aggiunge Ricci, che è coordinatore dei sindaci Pd. “Un abbraccio forte a Francesca Frenquellucci – scrive Ricci -. So bene quanto ha sofferto per il provvedimento ingiusto che aveva ricevuto lo scorso anno”. “Ll collaborazione sta funzionando benissimo – sottolinea -. Ben tornata nel tuo Movimento”. “Da quando sono stata espulsa dal Movimento, non è passato giorno in cui non ho difeso ad alta voce le mie ragioni, talvolta con eccessiva durezza” osserva Frenquellucci che esprime “serenità e gratitudine. Lavoriamo insieme per il bene comune. Grazie a chi mi è stato sempre vicino. L’ingresso nella giunta comunale, ai primi di febbraio 2020, era stato preceduto da un “laboratorio politico” durato mesi e aveva portato, tra l’altro, a recepire parti del programma di M5s, come l’apertura di una sede universitaria a Pesaro.