Neonato muore 50 minuti dopo nascita: medici indagati a Urbino.

La Procura della Repubblica di Urbino ha aperto un’inchiesta, indagando 9 sanitari dell’ospedale locale per la morte di un neonato. Il fatto risale a giovedì sera della scorsa settimana.

Lunedì è stata fatta l’autopsia il cui esito non è stato reso noto. Da quanto si è appreso, il bambino è deceduto 50 minuti dopo la nascita, avvenuta apparentemente senza nulla che potesse far pensare ad una rapida e nefasta evoluzione. La Procura ha informato dell’inchiesta sia i medici di Ostetricia sia i pediatri oltre agli anestesisti che hanno cercato di rianimare il neonato, primo figlio di una coppia di Urbania.

E sempre in provincia di Pesaro Urbino, è avvenuto il decesso di un altro bambino, questa volta di 6 mesi, domenica scorsa a Colli al Metauro. E’ probabile che possa trattarsi di un rigurgito di latte. Il corpo senza vita del piccolo è stato rinvenuto in culla. Domani è prevista l’autopsia.