A perdere la vita nell'incendio divampato questa mattina intorno alle 7.00 a Macerata Alberto Cameli, 66 anni,  e sua sorella Anna, 65enne, disabile. Il rogo sarebbe stato causato da un corto circuito del frigorifero.