Dopo il faccia a faccia tra proprietà e istituzioni, la settimana inizia con l’incontro tra la Regione Marche e i sindacati sulla #vertenzaElica. Per contrastare il piano che prevede il trasferimento in Polonia del 70% della produzione di #Fabriano delle cappe aspiranti da cucina e un taglio al personale di più di 400 persone su 560 dipendenti.
Lasciando in mezzo alla strada decine e decine di famiglie.
La regione ha il ruolo di mediazione in questa fase, dopo l’apertura da parte del colosso del cooking di rivedere il piano. La trattativa si gioca sul come.
A breve previsto un nuovo incontro tra Regione e proprietà.