Lo strazio di parenti e amici per Simone Sartini e Cosimo Maddalo, conducente della Croce Rossa di Senigallia e paziente trasportato rimasti vittime del terribile incidente di ieri lungo la rampa che dalla Superstrada 76 conduce al casello dell’A14. Alle 11 un autoarticolato si è ribaltato ed ha schiacciato in pieno l'ambulanza: i due non hanno avuto scampo. Mentre la Polizia stradale di Ancona sta ricostruendo l’esatta dinamica, la pm Valeria Cigliola sta aprendo un fascicolo per duplice omicidio stradale. Non sarebbero stati ancora fissati i funerali delle due vittime.