Da Giovedì 28 Settembre a Domenica 1 Ottobre, Cupramontana festeggia l’86a edizione della Sagra dell’Uva, uno
degli eventi più attesi dell’anno. Questa storica manifestazione, che richiama visitatori da tutta Italia, celebra la tradizione vinicola della regione e offre una panoramica delle radici culturali legate all’uva e al vino.

Quattro giornate di eventi con: balli popolari, il Palio della Pigiatura, la sfilata di Carri Allegorici, stand gastronomici – chiamati tradizionalmente “Cappanne”. 

Quattro serate di concerti in Piazza Cavour: Tributo a Raffaella Carrà, Mudimbi – Pop X – DJ Set Cosmo, Enrico Capuano – Sud Sound System, il comico Gianluca Impastato e i Cugini di Campagna a terminare le giornate di festa. 

La prima edizione della Sagra dell’Uva risale al 23 settembre 1928, rendendola la più antica delle Marche e tra le prime in Italia. L’evento vanta una lunga tradizione di celebrazioni legate alla vendemmia e alla ricchezza dei vigneti nella prestigiosa DOCG del Verdicchio.
La Fondazione Sagra dell’Uva, in collaborazione con il Comune di Cupramontana, la Regione Marche e la Fondazione Carifac, insieme alle principali associazioni di promozione turistica ed enogastronomica del comune, tra cui Associazione Cupramontana Accoglie, Associazione Strada del Gusto e ProCupramontana, unirà tradizione, cultura ed enogastronomia in un evento eccezionale.

Durante l’86a Sagra dell’Uva, i visitatori potranno godersi una serie di eventi:

• Balli tradizionali, come il “saltarello”, presentati dai gruppi folcloristici locali e i canti popolari, eseguiti da singoli o da gruppi di stornellatori accompagnati dai suoni di organetti e fisarmoniche.

• Il Palio della Pigiatura, una gara di pigiatura eseguita con i piedi, come da tradizione secolare, che si disputa tra i rappresentanti dei comuni della zona di produzione del verdicchio DOC.

• La sfilata dei Carri Allegorici, le contrade del paese presentano i loro carri realizzati dai giovani di Cupramontana, mettendo in scena di volta in volta temi della tradizione vitivinicola declinati con l’attualità politica, sociale o storica dal gusto esilarante.

• Gli stand gastronomici – chiamati “Cappanne”- realizzati secondo la tradizione con arbusti ed edera, è possibile gustare i prodotti tipici della gastronomia locale e bere il rinomato Verdicchio di Cupramontana.

• Quattro serate di concerti, spettacoli e musica dal vivo in Piazza Cavour.

Programma dei concerti:

Giovedì 28 Settembre 2023 – 21:30 Cover band “Ma che musica…Raffaella Carrà”. Ingresso gratuito

Venerdì 29 Settembre 2023 – 21:30 Mudimbi, 22:30 Pop X e 24:00 DJ Set di Cosmo. Ingresso 13 euro.

Mudimbi, rapper e cantautore marchigiano. Pop X con il loro nuovo album, Anal House, continuando ad essere un punto di riferimento nel panorama dell’ITPOP. Cosmo, produttore, cantautore e dj, porterà su palco di Cupramontana un viaggio nei suoni e nello spazio.

Sabato 30 Settembre 2023 – 21:30 Enrico Capuano, 22:30 i Sud Sound System. Ingresso 13 euro.
Enrico Capuano e la sua la sua tammurriata rock sono la voce del folk-rock italiano dal 1980. I Sud Sound System ci faranno ballare e cantare con le loro radici salentine e ritmi giamaicani.

Domenica 1 Ottobre 2023 – 17:30 Gianluca Impastato, 19:00 I Cugini di Campagna. Ingresso 8 euro. Gianluca Impastato noto comico di Colorado. I Cugini di Campagna, band storica italiana con oltre cinquant’anni di
musica.