Si prevede una battuta d’arresto nelle vaccinazioni anti covid19 nelle Marhce. Nonostante la variante delta sia stata individuata in circa 10 pazienti positivi al covid nella regione e il servizio sanità stimi una sua diffusione in circa il 12% dei contagiati attuali, sono molti coloro che scelgono di rinviare il vaccino a settembre.