Un treno speciale per portare conoscenza sulle malattie rare, sulla ricerca e sulla prevenzione quello organizzato  dalla Clinica Medica dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria delle Marche, insieme a regione,  consiglio regionale e il Gruppo Italiano Lotta alla Sclerodermia. La data scelta, il 29 febbraio nell’anno bisestile, non è casuale. Particolare come la condizione delle persone che convivono con una patologia rara.