Simone Sartini, 28 anni, conducente della Croce Rossa di Senigallia. Cosimo Maddalo, di 83, paziente trasportato e in procinto di tornare a casa dall'ospedale. Sono le due vittime del drammatico incidente di stamattina, verificatosi attorno alle 11 nella rampa di collegamento tra la strada statale 76 della Val d’Esino e il casello autostradale di Ancona Nord. I due sono rimasti schiacciati sotto un tir che si è ribaltato in piena curva. Un altro soccorritore 59enne della Cri, che si trovava ugualmente a bordo dell'ambulanza, è stato portato d'urgenza a Torrette. Illesi l'autista dell'autoarticolato, un 30enne di origini rumene, e un 60enne alla guida di un suv, anch'egli coinvolto dalla carambola. La cronaca di una vicenda straziante.