A otto anni dalle terribili scosse del 2016, Pieve Torina ritrova un pezzo della sua identità: ecco il complesso di Sant’Agostino che era rimasto danneggiato dal terremoto e che  finalmente torna alla comunità dopo i lavori. Qui torneranno la casa di riposo, il museo della civiltà contadina e la chiesa.