Il sindaco di Cantiano striglia governo e regione sugli aiuti post alluvione, "siamo ancora in attesa della messa a terra dei fondi – spiega – qui abbiamo 50 milioni di euro di danni per quanto concerne l'edilizia pubblica. Ad oggi sono arrivati sono due milioni ma destinati ai ristori privati, privati che alla fine hanno avuto comunque poche migliaia di euro a testa, a fronte di danni ingenti. Solo briciole insomma, qui serve moldo di più"