Con uno scarto di circa 1000 voti a Jesi vince il ballottaggio il candidato del centro-sinistra Lorenzo Fiordelmondo del centro sinistra che ha ottenuto il 54,1% delle preferenze nella sfida contro Matteo Marasca, candidato delle liste civiche e prosecuzione naturale dell'amministrazione uscente guidata da Massimo Bacci. Dopo 10 anni il Pd e il centro sinistra tornano al governo della città di Federico II.