Un investimento complessivo di 250 milioni di euro, è il raddoppio a quattro corsie del tratto compreso tra l’innesto della SS76 a Falconara e lo svincolo di Torrette, per complessivi 7 chilometri. Anas ha consegnato all’impresa appaltatrice INC S.p.A i lavori del primo lotto Falconara-Baraccola.