Il consigliere regionale di Civici Marche Giacomo Rossi chiede un'accelerazione sui lavori di ripristino del ponte romano tra Cagli e Cantiano danneggiato dall'alluvione. L'opera di oltre 2000 anni fa è recentemente rimbalzata alle cronache anche per l'occhio celeste a firma di un anonimo artista locale apparso sulla parete rocciosa che costeggia il fiume Burano.