Unisci la bravura e la voce del giornalista e conduttore tv Gino Castaldo, tra i pochi ad aver conosciuto direttamente il maestro Mingus, con le raffinate note dei Quintorigo, e otterrai un viaggio indimenticabile tra i colori della musica e della vita di una straordinaria leggenda del Jazz.

Un’atmosfera magica e incantata, creata dalla vibrazione degli archi in combinazione con la voce del sax nella straordinaria esibizione dei Quintorigo, il tutto all'interno di una cornice unica, l'orto del Colle dell'Infinito di Recanati. 
 

Uno straordinario successo per la serata di apertura di Lunaria che si appresta ora ad entrare nel vivo: domani lunedì 24 in piazza Leopardi imperdibile appuntamento con la musica live di Dardust