La Zona Economica Speciale per le aree depresse delle Marche e 96 milioni per finanziare i Contratti istituzionali di sviluppo (Cis) nella zona del cratere sismico. Sono queste le due importanti novità annunciate oggi ad Ascoli dal Ministro per il Sud Mara Carfagna , nel corso di un incontro con con i sindaci delle aree terremotate, insieme al presidente della Regione Marche Francesco Acquaroli.