All’interno potranno esserci 67, o 88 passeggeri, a seconda del mezzo. E’ la risultante dell’ingresso delle Marche in fascia bianca che comporta anche l’aumento della capienza all’interno dei mezzi di trasporto pubblico. All’insegna della trasparenza, Conerobus utilizza un bollino su ogni vettura per informare del numero massimo l’utenza.