Le opere d’arte recuperate nel territorio camerte e salvate dal sisma, provenienti da chiese e musei inagibili tornano in mostra al pubblico in un’esposizione a Palazzo Castelli a Camerino aperta dal prossimo 25 giugno fino al 19 settembre.